Archivio

Archive for novembre 2009

NO BERLUSCONI DAY

22 novembre 2009 Lascia un commento

 

MANIFESTAZIONE NAZIONALE  APARTITICA E PACIFICA PER CHIEDERE LE DIMISSIONI DI BERLUSCONI

NO BERLUSCONI DAY

Una pacifica mobilitazione democratica,

il primo passo verso una  classe dirigente più dignitosa.

I Cittadini, al di là delle opinioni di destra e di sinistra, al di fuori dei partiti, scendono in piazza e chiedono con fermezza le dimissioni di Silvio Berlusconi.

Roma, 5 dicembre 2009

Appuntamento a Piazza della Repubblica, ore 14.00

Corteo fino a Piazza San Giovanni dove cittadini e artisti interverranno dal palco.

PERCHÉ CHI :

ATTACCA LA COSTITUZIONE, CALPESTA LA LIBERTÀ DI INFORMAZIONE, NEGA L’UGUAGLIANZA DEI CITTADINI DI FRONTE ALLA LEGGE, ANTEPONE I PROPRI INTERESSI AL BENE COMUNE, OLTRAGGIA L’ETICA PUBBLICA E LA DIGNITÀ DELL’ITALIA ,

NON PUÒ ESSERE PRESIDENTE DEL CONSIGLIO.

La nostra e-mail: noberlusconiday@hotmail.it

Il nostro blog: http://noberlusconiday.wordpress.com/

Su facebook: Una manifestazione nazionale per chiedere le dimissioni di Berlusconi

DA OGGI INDOSSA O PORTA CON TE QUALCOSA DI COLORE VIOLA, IL SIMBOLO DELLA NOSTRA  MOBILITAZIONE, PER TESTIMONIARE IL TUO CONSENSO E DIFFONDERE L’INIZIATIVA.

“La politica deve essere fatta con le mani pulite” (Sandro Pertini)

Categorie:POLITICA

Marco Boschini a Mantova

13 novembre 2009 Lascia un commento

IL BUON SENSO IN COMUNE: ESPERIENZE CONCRETE DI COMUNI VIRTUOSI Il Circolo Territoriale Decrescita Felice di Mantova, in collaborazione con Manto-GAS, Partinverse, gruppo “Amici di Beppe Grillo” di Mantova, Banca Etica coordinamento soci di Mantova, “Insieme per Mantova”, Forum Mantova, Associazione Laboratorio Politico “ViverePorto”, ISCOS-CISL di Mantova, Coop. Il Mappamondo, AGESCI Zona di Mantova, Parcobaleno, ARCI-TOM Mantova e Gruppo di studio sulla Decrescita, hanno organizzato un incontro pubblico che si terrà mercoledì 18 novembre (ore 20 45), nella sala del Seminario Vescovile di Mantova in via Fratelli Cairoli, 20. Interverrà Marco Boschini, operatore sociale, consigliere comunale e assessore di Colorno (PR), coordina l’Associazione nazionale dei Comuni Virtuosi. E’ il portavoce del gruppo Politica ed enti locali del Movimento per la Decrescita Felice. M. Boschini è co-autore de “L’Anticasta: l’Italia che funziona”, libro scritto insieme all’amico Michele Dotti, un appassionante viaggio nei Comuni dell’Italia a 5 stelle, alla scoperta di persone e progetti che se non fossero veri sembrerebbero incredibili. Anticasta perché il libro è una sorta di “schiaffo” all’immobilismo della politica e agli sprechi della CASTA, l’esempio concreto che un altro modo di fare politica non solo è possibile, ma si sta già facendo. Tuttavia esiste anche un’altra Italia, fatta di tante persone oneste -non solo nella società civile, ma anche nelle istituzioni locali- che si battono ogni giorno per un paese migliore e che stanno già dimostrando con i fatti che le alternative concrete esistono. Tema della serata sarà: “IL BUON SENSO IN Comune. Esperienze concrete di Comuni virtuosi”. Anche e soprattutto in un periodo di crisi economica…. ecco come operano i comuni a 5 stelle. Il “Comune virtuoso” ama il proprio territorio, ne ha a cuore la salute, il futuro e la felicità dei propri cittadini. È il comune che adotta tutte quelle misure nel campo della sostenibilità ambientale, urbanistica e sociale. I “Comuni virtuosi” hanno dimostrato che è possibile ed economicamente conveniente impegnarsi per il risparmio energetico e economico, per la mobilità sostenibile, per la produzione di energia da fonti rinnovabili, per una migliore gestione e riduzione dei rifiuti, dell’uso dell’acqua e del territorio. Tanti comuni virtuosi hanno dimostrato che…. un altro mondo è possibile! Questa possibilità e non più solo uno slogan, è il comune denominatore di tutti i gruppi, associazioni ed enti che hanno organizzato la serata. Siamo consapevoli che la sfida di oggi è rappresentata dal passaggio dalla pur importante enunciazione di principi alla prassi quotidiana. Il cambiamento, ancora una volta nella storia, non può che partire dal basso. E questo sta già accadendo in tanti comuni. L’incontro con M. Boschini sarà un’occasione importante per mostrare che esiste un altro modo di fare politica e amministrare le comunità locali. Per questi motivi apriremo un dibattito al quale sono stati invitati a partecipare Sindaci e Assessori dei comuni della provincia di Mantova. Ci sarà quindi spazio per brevi interventi e domande sui temi affrontati nel corso della serata.