Archivio

Archive for maggio 2008

ENERGIA NUCLEARE? NO GRAZIE!!!

31 maggio 2008 2 commenti

Dal blog di Beppe Grillo:

 

 

“Il comitato di affari PDL e PD-meno-elle ha deciso che il nucleare si deve fare. Il futuro economico, energetico, industriale dell’Italia è legato al nucleare. I media si sono subito allineati, sanno che l’opinione pubblica è contraria. Nelle prossime settimane, nei prossimi mesi, attraverso dati, pubblicazioni scientifiche, testimonianze, video, interviste dimostrerò il contrario. Non è difficile.


Nucleare? No grazie.


Nel 1987 venti milioni di italiani hanno votato un referendum contro il nucleare. Scajola e la Marcegaglia contano più della volontà degli italiani? Chi li autorizza a prendere decisioni a nome del popolo italiano?
Si vuole il nucleare? Si tenga un nuovo referendum. Se gli italiani voteranno a favore, allora si potrà fare. Altrimenti no. Non si possono costruire centrali nucleari ignorando il risultato di un referendum popolare.
Scajola vuol fare lo
sconto sulla bolletta a chi acconsentirà alle centrali nucleari vicino a casa. Dia lui l’esempio con una discarica di scorie nucleari nel suo giardino. La bolletta gliela pago io.
Ci sono molti comuni denuclearizzati in Italia, comuni sovversivi, sobillatori, pericolosi organizzatori di energie alternative. Ma non sono ancora abbastanza. Chiedo ai sindaci di esporre il cartello: “Comune denuclearizzato” sotto il nome del loro paese. E’ il miglior benvenuto per chi lo visita”.


 

V2 DAY – Raccolta firme – COMUNICAZIONE

 

La raccolta firme del V2 DAY nei comuni della provincia di Mantova è terminata!

Abbiamo già iniziato la procedura di certificazione e presto vi comunicheremo i risultati definitivi della raccolta a Mantova.

n.b.

Un caloroso e doveroso ringraziamento da parte degli organizzatori del gruppo “amici di Beppe Grillo” di Mantova a tutte le persone che sono venute a firmare, a coloro che hanno collaborato ai banchetti del 25 aprile a Mantova, Castelbelforte, Volta Mantovana e Pegognaga e che credono nelle nostre iniziative….grazie di cuore!!!

 

COMMENTO DI BEPPE GRILLO SULLA RACCOLTA FIRME E SULLA VALIDITA’ DELLA STESSA….

12 maggio 2008 2 commenti

….e l’abolizione del canone RAI!!!

“Il 25 aprile ha dimostrato che l’informazione è controllata, questo è stato il risultato vero, quello più importante.

La reazione dei media è stata compatta.

Prima il silenzio, poi gli attacchi personali a Beppe Grillo senza entrare nel merito dei tre referendum e sul perché così tante persone sono scese in piazza e hanno firmato.

Non è mai successo che si raccogliessero 1.350.000 firme in un giorno nella storia della Repubblica, ma per Riotta, per Mieli, per Fede o per Scalfari è un non fatto.

Il 25 aprile non è esistito, esiste solo un delinquente che si chiama Beppe Grillo, peggio di Mussolini, di Andreotti, di Testa d’Asfalto.

Un assassino multimilionario che fa pagare chi partecipa ai suoi V day.

Si mette in discussione la validità delle firme e non si citano neppure i contenuti dei referendum. Le richieste per i referendum sono state depositate alla Corte di Cassazione, pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale. I miei legali e i loro consulenti non hanno dubbi sulla loro validità.

E’ il vecchio metodo fascista di colpire chi denuncia sul piano personale e di non parlare mai delle denunce.

Il 25 aprile tra qualche anno sarà ricordato come l’inizio della fine dell’informazione di regime, controllata da partiti, Confindustria, banche.

L’informazione si sta spostando in Rete, tutti siamo giornalisti, tutti siamo editori, tutti siamo registi. E’ solo una questione di tempo. In Rete chi mente è perduto, le vecchie regole dell’informazione non valgono più.

Nei prossimi anni assisteremo a uno scontro diretto, a una escalation tra i vecchi media e la Rete, tra la politica e la Rete. Ma sono già sconfitti, questo mi rende felice e mi fa sentire in pace.

A luglio consegnerò le firme per i referendum, ma prima lancerò un referendum operativo.

Un referendum operativo si differenzia da quello legislativo perchè è di immediata esecuzione.

Il cittadino fa da sé. Proporrò la disdetta del canone alla RAI con le istruzioni, i partecipanti, i risultati in tempo reale.

La RAI se la paghino i politici, l’informazione televisiva è roba loro, i Riotta, i Mazza e i Saccà sono roba loro, il consiglio di amministrazione è roba loro, la pubblicità è roba loro. Petruccioli in Confalonieri è roba loro.

Per far chiudere questa RAI non è necessario cambiare le leggi, è sufficiente non pagare più il pizzo. Un solo canale, senza pubblicità, senza interferenze politiche, al servizio dell’informazione e dei cittadini.

Un canale pubblico con un direttore come Marco Travaglio, per fare un esempio.

Un canale di cultura, inchiesta.

Questo è quello che vorrei, non culi, tette, calcio e politici in prima, seconda e terza serata.

Il controllo dell’informazione ha cambiato il Paese in peggio, una libera informazione può darci un nuovo Rinascimento.

Loro non molleranno mai, noi neppure!”

Beppe

La raccolta firme del V2 DAY in provincia di Mantova è terminata.

Abbiamo già inziato la procedura di certificazione e presto vi comunicheremo i risultati definitivi della raccolta a Mantova.

n.b.

Un caloroso e doveroso ringraziamento da parte degli organizzatori del gruppo “amici di Beppe Grillo” di Mantova a tutte le persone che sono venute a firmare, a coloro che hanno collaborato ai banchetti del 25 aprile a Mantova, Castelbelforte, Volta Mantovana e Pegognaga e che credono nelle nostre iniziative….grazie di cuore!!!

V2 DAY….CONTINUA LA RACCOLTA FIRME!!!

Il 10 maggio siamo di nuovo a Mantova in Piazza Guglielmo Marconi, dalle 9 alle 20, con un banchetto di raccolta firme per i tre referendum abrogativi proposti da Beppe Grillo:

 

 

 

 

La raccolta prosegue nei seguenti comuni nei quali si potrà andare a firmare fino al 10 maggio portando con se un documento d’identità, tranne nel comune di Mantova dove i moduli saranno disponibili presso l’ufficio elettorale in via Gandolfo,11 fino a fine maggio:

 

 

 

ASOLA,

BORGOFORTE,

BOZZOLO,

CASTEL GOFFREDO,

CASTELBELFORTE,

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE,

CURTATONE,

GOITO,

MANTOVA (si firma presso l’ufficio elettorale in via gandolfo,11….presso lo sportello unico) 

MARMIROLO,

MOGLIA,

MONZAMBANO,

OSTIGLIA,

PEGOGNAGA,

POGGIO RUSCO,

PORTO MANTOVANO,

RONCOFERRARO,

SAN GIORGIO,

SERMIDE,

SUZZARA,

VIADANA,

VIRGILIO,

VOLTA MANTOVANA

 

 

Con la raccolta firme del 25 aprile abbiamo raggiunto le 500000 firme per referendum che era la cifra prevista per legge, ma il nostro desiderio è quello di proseguire nella raccolta per raggiungere almeno 800000 firme; per questo proseguiremo la raccolta in tutta Italia per tutto il mese di maggio….per essere certi che la nostra iniziativa abbia successo!

Cosa aspettate dunque….

….venite a firmare!!!

 

 

n.b.

Un caloroso e doveroso ringraziamento da parte degli organizzatori del gruppo “amici di Beppe Grillo” di Mantova a tutte le persone che sono venute a firmare, a coloro che hanno collaborato ai banchetti del 25 aprile a Mantova, Castelbelforte, Volta Mantovana e Pegognaga e che credono nelle nostre iniziative….grazie di cuore!!!